Energie in Movimento, realizzato dal Movimento Difesa del Cittadino in collaborazione con HERBALIFE NUTRITION, con il Webinar dedicato all’approccio nutrizionistico. Prossimo appuntamento lunedì 12/07/2021, alle ore 15.30, con il webinar dedicato all’approccio psicofisico.

Centinaia di cittadini iscritti e collegati alla pagina Facebook dell’Associazione hanno seguito oggi pomeriggio il webinar dedicato all’approccio nutrizionistico del progetto LIFE IN MOTION – Energie in Movimento, realizzato dal Movimento Difesa del Cittadino, in collaborazione con HERBALIFE NUTRITION, nato con l’obiettivo di favorire il contrasto all’obesità attraverso una campagna informativa e di sensibilizzazione rivolta ai cittadini.

Dopo l’introduzione ai lavori curata dal Presidente nazionale di MDC, Francesco Luongo, è intervenuta Giorgia Natalini, biologa nutrizionista, che nella sua relazione ha illustrato il concetto di obesità, quando parlare di sovrappeso e obesità attraverso BMI e localizzazione del tessuto adiposo, definendo le cause e i fattori comportamentali, genetici e ormonali. Ha poi evidenziato le conseguenze con le complicazioni mediche, fornendo consigli alimentari, alimenti consentiti e non, utilizzo di integratori e pasti sostitutivi.

La Natalini ha poi tracciato i cinque pilastri del percorso alimentare: educazione alimentare, perdita di peso e mantenimento dello stesso, ripristino dei parametri metabolici, riduzione del rischio cardiovascolare, attività motoria.

È seguito poi l’intervento di Andrea Bertocco, Direttore del dipartimento scientifico alla Herbalife Nutrition, che ha presentato il ruolo dell’industria nella prevenzione e dell’alimentazione. <<Purtroppo siamo affetti da patologie e problemi che non ci permettono di vivere una vita sana, spesso anche costringendoci a vivere senza essere indipendenti o a soffrire di morte prematura – ha sottolineato Bertocco – Grazie ai dati raccolti negli ultimi decenni ora è possibile capire quali sono i fattori di rischio che influenzano il nostro invecchiamento. Alcuni di questi fattori non dipendono da noi, ma altri invece dipendono dalle scelte che facciamo e dal nostro stile di vita, soprattutto la dieta che seguiamo e il livello di attività fisica>>.

Nella sua presentazione, Bertocco condivide lo stato attuale in Italia sottolineando che <<ci stiamo allontanando dalla dieta mediterranea, stiamo consumando troppe calorie e diventando più sedentari. Questa combinazione di fattori, evidenziata dai livelli di obesità in Italia, è un cocktail che ha un effetto negativo sulla nostra salute, la nostra vita e quella dei nostri cari>>.

Secondo Bertocco <<l’industria ha una grande responsabilità che è quella di offrire ai consumatori opzioni sane, e di colmare quelle lacune che stiamo osservando con diete tipiche dei fast foods occidentali. È importante anche che l’industria aiuti i consumatori a fare le scelte giuste, offrire alternative pratiche ma sane, nonostante si viva in un mondo frenetico dove spesso non si trova neanche il tempo di cucinare>>.

Nella parte finale della sua presentazione, Bertocco ha parlato dell’importanza delle piattaforme social, dei messaggi che le grandi industrie condividono con i consumatori e del ruolo che ha la scuola nel campo dell’educazione alimentare, uno dei fattori spesso dimenticato. Infine, ha espresso l’importanza dell’attività fisica e del ruolo che l’industria ha nel promuovere iniziative che si affacciano a tutte le fasce d’età, partendo dai bambini e terminando con li anziani, forse una delle categorie più a rischio in questo contesto.

Il prossimo appuntamento è rappresentato dal webinar che si terrà lunedì 12/07/2021, alle ore 15.30 (Link: https://zoom.us/webinar/register/WN_b9JkLYGqTYWpX5eDd1UMcg) tenuto da Maria Claudia Mifsud, Istruttrice e Personal trainer, per avviare l’approccio psicofisico, dove si punterà a rendere consapevoli i partecipanti dell’importanza fisica, psicologica e sociale dell’attività sportiva. Ciò verrà perseguito attraverso lezioni caratterizzate da allenamenti di ginnastica generale, con esercizi diversificati e mai noiosi.

Il webinar sarà trasmesso anche sulla pagina Facebook dell’Associazione

https://www.facebook.com/MovimentoDifesadelCittadino

Tutte le attività progettuali saranno consultabili all’indirizzo

http://www2.difesadelcittadino.it/portfolio-item/life-in-motion-energie-in-movimento/