Al ‘Fiuggi Family Festival’ il Safer Internet Centre incontra le famiglie

Torna dal 19 al 26 luglio prossimi il Fiuggi Family Festival, la settima edizione della manifestazione che vede protagoniste le famiglie e il cinema per un momento di confronto su temi importanti ma anche di socialità. “Regalami un sorriso” è infatti il tema di quest’anno.

Il sorriso “dischiude, dunque, prospettive nuove. Sprigiona forze capaci di sconvolgere una vita e di condurla ad un nuovo inizio”. Per l’ edizione 2014 del Fiuggi Family Festival metterà al centro dell’offerta cinematografica tutte le storie che parlano di nuovi inizi, di percorsi inattesi, e tali perché illuminati da un sorriso. Una positività che sarà il punto di partenza per stimolare il confronto tra due generazioni, quelle all’interno della famiglia, su tanti contenuti. Il SIC – Safer Internet  Centre Italia (Generazioni Connesse) inserirà in questo contesto ricco di stimoli il tema della sicurezza on line.

L’iniziativa, cofinanziata dalla Commissione Europea e coordinata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, coinvolge importanti partner quali l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, la Polizia Postale e delle Comunicazioni, Save The Children Italia, Telefono Azzurro, la Cooperativa E.D.I. e il Movimento Difesa del Cittadino. Essere genitori di nativi digitali può essere molto complicato.

Difficile conoscere a fondo i rischi della rete e le loro conseguenze, utilizzare le tecnologie per un uso positivo, sapere a chi rivolgersi in caso di necessità. Ma ancora più difficile è condividere con le giovani generazioni il mondo di internet, sapendo senza essere invadenti, entusiasmarli ma anche proteggerli. Nei giorni 22, 23, 25 e 26, gli esperti di Generazioni Connesse saranno disponibili stand presso lo stand del Festival, situato in Piazza Trento e Trieste.

Qui si potrà parlare dell’uso consapevole di Internet e trovare a disposizione materiali destinati ai genitori e ai ragazzi. La serata conclusiva di sabato 26 luglio, condotta da Fabrizio Frizzi, sarà inoltre l’occasione per parlare alla platea delle famiglie, raccontare la nostra iniziativa con il video “Condividi chi?” e le storie protagoniste del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.