Corriere della Sera, 5 settembre 2014 – Il giudice ordina il voto alla giunta imbullonata

Condannato il governatore calabrese si sono trovati mille espedienti per rimandare le elezioni, ora interviene il Tar, la giunta infatti era ancora in sella dopo le dimissioni di Scopelliti. Leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.