Fuori Borghezio dal Parlamento Europeo: firma anche tu la petizione!

Anche Antonio Longo, presidente del Movimento Difesa del Cittadino, ha firmato la petizione per destituire dal suo incarico presso il Parlamento Europeo Mario Borghezio che, con i numerosi insulti contro gli immigrati e recentemente contro il neo ministro Cecile Kyenge, ha più volte rinnegato l’importanza attribuita al suo ruolo, oltraggiando i principi fondamentali su cui si è costituita l’Unione Europea.

Riportiamo alcune frasi sul neo ministro: “Scelta del cazzo, ha la faccia da casalinga”. “Diciamo che io ho un pregiudizio favorevole ai  mitteleuropei. Kyenge fa il medico, gli abbiamo dato un posto in una Asl  che è stato tolto a qualche medico italiano”. “Questo è un governo del  bonga bonga”.

Il Movimento Difesa del Cittadino invita tutti ad aderire alla petizione di modo che il Parlamento Europeo favorisca le dimissioni di Borghezio o quantomeno attui nei suoi confronti pesanti provvedimenti disciplinari.

Per aderire, firma qui

6 commenti

  1. Indipentdentemente dalle frasi scurrili che a detto il parlamentere europeo, per il resto non vedo altro che una parlamentare (italiana) impiegata alla ASL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.