Lazio: MDC alla fiera Enada con il progetto ‘Stop all’azzardo’

Inizierà mercoledì 15 ottobre la 42° edizione di Enada, la Mostra Internazionale degli Apparecchi da Intrattenimento e da Gioco, che per tre giorni ospiterà gli operatori più importanti della produzione italiana e internazionale relativa a newslot, videogame, flipper, biliardi e servizi per sale giochi.

Alla Mostra saranno presenti con uno stand anche il Movimento Difesa del Cittadino – Lazio, il Codacons e l’Unione Nazionale Consumatori per promuovere il nuovo progetto dedicato alle ludopatie “Stop all’azzardo”, con l’intento di informare e sensibilizzare cittadini e famiglie sui rischi del gioco e fornire assistenza ai giocatori patologici. Le associazioni condivideranno lo stand con il SAPAR, il maggiore organismo di rappresentanza dei gestori degli apparecchi da gioco e da intrattenimento, che, con Rimini Fiera Euromat e la collaborazione di Ascob, Fidart, Anesv e Sicon, organizza la Mostra.

Il secondo giorno MDC Lazio parteciperà anche al convegno sulla ludopatia dal titolo “Gioco d’azzardo patologico e minorenni: l’importanza dell’informazione e della prevenzione“.

Per maggiori informazioni sul progetto visita i siti delle associazioni e la pagina facebook Stop all’azzardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.