Redattore sociale, 2 dicembre 2014 – Dopo le Cooperative Operaie di Trieste, anche Coop Carnica porta i libri in tribunale

Chi ha messo soldi nei libretti di risparmio della CoopCa, non può più ritirarli, né spenderli. Il movimento difesa del cittadino chiede un tavolo urgente con Bankitalia, le regioni e le coop. Prima che sia troppo tardi e nessuno si fidi più del prestito sociale, pilastro della cooperazione…Scarica il PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.