Stipendi statali, congelamento inaccettabile se poi Formigoni incassa circa 500 mila euro di liquidazione

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) commenta la bozza del decreto ministeriale (Economia e Funzione Pubblica) che dovrebbe essere pubblicato a giorni.

“È assolutamente inacettabile – spiega l’associazione – un decreto ministeriale di questa portata, il congelamento degli stipendi statali per ben 2 anni e il blocco degli scatti di anzianità per il 2013 per i lavoratori della scuola, non sono una risposta ai problemi economici del Paese soprattutto a fronte di una riduzione drastica del personale che ha riguardato l’intero comparto della pubblica amministrazione negli ultimi anni. Sono gli sprechi piuttosto a dover essere eliminati e ci lascia perplessi la notizia che l’ex presidente della regione Lombardia Formigoni incassi circa 500 mila euro di buona uscita”.

1 commento

  1. Solo a Formigoni si dovebbe bloccare la buona uscita? Si dovrebbero bloccare le buone uscite a tutti i parlamentari fintanto che non si esce dalla crisi e ridurre le loro prebende del 50% e non congelare gli stpendi e le pensioni a chi lavora ed a chi, dopo oltre 40anni di lavoro, gode i una miserevole pensione. Che poi tutto questo debba succedere con un decreteo ministeriale sta a dimostrare di che pasta sono i ministri del governo Monti e Monti stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.